Pagina iniziale > sheet > Presse Piegatrici

Presse Piegatrici

Grazie a Metalix possiamo fare molto del nostro lavoro in modo molto più conveniente, rendendoci molto competitivi nel nostro mercato. Grazie al tempo che risparmiamo possiamo acquisire più progetti che in passato.

Henk Van Nierkerk e Derrick Van Nierkerk, Direttori, METALFORMERS, Pty. Ltd., Sudafrica

MBend è un’applicazione per la programmazione e la simulazione delle presse piegatrici CNC che consente di massimizzare le risorse produttive.

MBend consente di eseguire il calcolo offline dell’attrezzaggio e delle sequenze di piegatura, con simulazione dinamica 3D per evitare collisioni della parte con gli elementi della macchina. Se richiesto, tutti i processi automatizzati possono essere eseguiti manualmente, consentendo il pieno controllo dell’intero processo dallo sviluppo alla simulazione e piega delle parti.

Soluzione per Presse Piegatrici

MBend aumenta la produttività, accelera i tempi di progettazione e produzione con funzioni automatizzate, minimizza il tempo di inattività della macchina grazie alla programmazione offline e riduce gli scarti grazie a sequenze di piega senza collisioni.

MBend è quello che serve per generare il codice NC per la produzione (piega) delle parti.

 

 

Elaborazione Batch

Quando si hanno gruppi di parti da preparare per la produzione, possono essere inseriti nell’automazione di MBend e rilassarsi (o fare altro).

MBend verifica le parti, elaborandole secondo la strategia impostata. Se le parti non vengono eseguite durante la prima esecuzione, vengono avviate strategie di backup. MBend produce rapport e programmi NC per tutte le parti del batch.

Macchine Tandem

MBend supporta le macchine in tandem, tenendo conto di tutte i riscontri disponibili per l’appoggio delle parti.

Soluzione Presse Piegatrici - tandem

Macchine con Riscontri Multipli

Se la vostra macchina ha due, tre, quattro o più riscontri, MBend li simula fedelmente e genera l’NC per le parti. MBend consente il controllo automatico o manuale del posizionamento dei riscontri e supporta anche le configurazioni delta-X per più riscontri.

Soluzione Presse Piegatrici - riscontri multipli

Parti che Richiedono la Divisione delle Pieghe (Pieghe Parziali)

A volte, le curve non possono essere effettuate con un singolo colpo perché la parte collide con la macchina o gli utensili. In questi casi, MBend vi offre la parzializzazione automatica o manuale della piega, poi verrà completata in una piega successiva.
Nell’immagine, la piega 6 (circondata in ciano) a 90 ° provoca una collisione con il l’intermediario del punzone.

Soluzione Presse Piegatrici - pieghe parziali

La divisione della piega 6 in due colpi consente di piegare senza collisioni, inizialmente solo con una piega parziale, come si può vedere nell’immagine e completando la curva a 90 ° con un altro colpo, in una fase successiva della sequenza.

Soluzione Presse Piegatrici - conclusione piega

Parti con Numero di Pieghe a Doppia Cifra

Per Parti con 6 o 8 pieghe possono essere trovate le sequenze di piega senza troppi problemi.
Parti con 12 o 16 pieghe sono molto più complesse. Più di 20 pieghe sono un vero problema.
MBend può prendere la parte, sia con dieci, venti o trenta pieghe e trovare, se esiste, una soluzione senza collisioni.

Soluzione Presse Piegatrici n°pieghe a doppia cifra